20° Meeting Sport Solidarietà Giovani – premio “Melograno d’Argento per il Sociale ” a Matteo Furlan, che si racconta a studenti e disabili

“Lo Sport fra competizione, etica e integrazione sociale”, questo l’argomento dell’incontro formativo nel corso del quale il nuotatore di San Vito al Tagliamento ha raccontato la sua vicenda umana e sportiva a cinquecento studenti e rappresentanti delle organizzazioni onlus di disabili.  “Lo sport è una palestra di vita dove sacrificio e costanza permettono di ottenere risultati”, ricorda Furlan nell’ambito dell’incontro promosso dalla Nuova Atletica dal Friuli, presieduta da Giorgio Dannisi ed impegnata sul territorio per promuovere la cultura socio solidale e l’integrazione, riservando un occhio di riguardo al mondo della scuola e della disabilità.
Nel corso dell’incontro il Comitato Sport Cultura Solidarietà, che collabora alla realizzazione dell’evento, ha consegnato all’atleta friulano il premio “Melograno d’Argento per il Sociale”, istituito per premiare coloro che con le “buone pratiche” hanno promosso la cultura sociosolidale.

Potrebbero interessarti anche...