Affollata serata Folkest a Spilimbergo, a infiammare il pubblico la coinvolgente esibizione di Shel Shapiro

Dopo un’edizione di grandi numeri, si è conclusa nella serata di lunedì 9 luglio in piazza Duomo a Spilimbergo la quarantesima edizione di Folkest: il pubblico delle grandi occasioni – una platea di oltre mille spettatori - ha suggellato la lunga cavalcata musicale di queste settimane lungo tutta la regione, che si è conclusa con una affollatissima quattro-giorni di musica nella città del mosaico.

Ad animare la serata di chiusura, la finalissima del Concorso “Suonare@Folkest”, che ha portato sul placo una rosa di tre gruppi tutti capaci di regalare al pubblico performance di grande livello musicale. Ad aggiudicarsi il Premio 2018 - interamente ripreso dalle telecamere dei programmi della Sede Rai del Friuli Venezia Giulia – il gruppo piemontese La Quadrilla che propone un sound dove ritmi incalzanti si alternano ad atmosfere psichedeliche, con testi che portano a riflettere su grandi temi di denuncia sociale: non semplici canzoni di protesta, ma una vera e propria guerrilla culturale supportata dal suono di fisarmoniche innestate su una solida base rock.

La serata, condotta dal noto autore e giornalista di Rai Radio1 Gianmaurizio Foderaro, è stata impreziosita dalla presenza esplosiva di un grande “leone” del palcoscenico come Shel Shapiro, cantante simbolo della generazione del ’68 che ancora una volta ha incantato il pubblico con brani senza tempo: dai suoi successi-cult come “Bisogna saper perdere”, a personalissime cover d’autore di brani intramontabili firmati da mostri sacri come Bob Dylan e i Beatles.

Shel Shapiro tornerà a salutare il pubblico di Folkest nell’appendice Folkest a Capodistria (17, 20 e 21 luglio), che da 25 anni anima la piazza principale della città istriana, mentre a chiudere ufficialmente il calendario del quarantennale dell’International Folk Festival friulano è uno degli eventi clou dell'estate non solo friulana con il concerto, il prossimo 8 agosto al Castello di Udine, della tournée che segna l'addio alle scene di Joan Baez.

Potrebbero interessarti anche...