A disposizione 200milioni di euro riservati alla pubblica amministrazione per la riqualificazione energetica

Duecento milioni a fondo perso a disposizione della pubblica amministrazione per interventi di riqualificazione energetica negli edifici, 700 milioni di euro per i privati. Anci Fvg si fa promotore presso tutti i comuni associati delle attività dello Sportello Energia FVG ed in particolare del “nuovo Conto Termico” (D.M. 16/02/2016), il regime di sostegno specifico per interventi per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per l’incremento dell’efficienza energetica degli edifici come isolamento termico, sostituzione impianti, installazione impianti da fonti rinnovabili, intervento di ristrutturazione edilizia, compreso ampliamento fino al 25% della volumetria, finalizzato a trasformare gli edifici di proprietà della PA in “edifici a energia quasi zero”.
Nel 2016 sono stati erogati a livello nazionale poco più di 68 milioni di euro sui 900 totali messi a disposizione dal Conto Termico. Di questi, il Friuli Venezia Giulia ha ottenuto quasi 3 milioni tra richieste della PA e privati.
Lo Sportello Energia FVG offre servizi di consulenza gratuita sugli incentivi per la riqualificazione a PA, imprese e cittadini: opera su tutto il territorio del Friuli Venezia Giulia ed è l’unico sportello in Italia che offre il servizio con estensione regionale e con orari così prolungati – da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30.
In particolare per la PA, lo Sportello garantisce:
– agevolazione delle modalità di accesso, sia con accesso diretto che in prenotazione

– la cumulabilità fino al 100% delle spese anche con altri fondi statali

– Erogazione degli incentivi in 2 mesi in un’unica rata

Lo Sportello, sostenuto dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e gestito dall’Agenzia per l’Energia del Friuli Venezia Giulia (APE FVG), ha l’obiettivo di facilitare ed intensificare la comunicazione degli strumenti di promozione e di incentivazione del risparmio energetico a livello regionale e nazionale, con particolare riferimento agli interventi previsti dal Conto Termico 2.0.

Potrebbero interessarti anche...