Da domani in vendita il “pane del futuro” di Moras

Da domani, martedì 8 novembre, in 8 panifici della nostra regione sarà in vendita un pane speciale che nasce da anni di ricerche e dalla volontà di far arrivare sulla tavola del consumatore un prodotto che rispetta appieno il territorio e in grado di dare dignità all’intera filiera produttiva, dall’agricoltore al fornaio, passando per il mugnaio.

A un anno dal lancio della farina “Flôr di Lune”, il Molino Moras di Trivignano Udinese, forte della sua storia ultracentenaria, aggiunge dunque un nuovo tassello, mettendo a punto così il progetto “Coltiviamo il pane del futuro”, frutto della volontà e dell’impegno dell’azienda e della passione di circa 20 agricoltori friulani. Il progetto, attivo dal 2014, intende riscoprire e valorizzare le tecniche agricole della tradizione con l’obiettivo di ridare dignità all’agricoltore, fiducia al mugnaio, merito al panificatore e soprattutto una nuova attenzione al consumatore. Affidandosi alle mani di lavoratori abili ed esperti, il Molino Moras si impegna in tal modo a privilegiare la crescita naturale delle piante senza l’utilizzo di concimi e fertilizzanti chimici nei campi, additivi nelle farine o miglioratori durante il processo di panificazione.

Nello sviluppo dell'iniziativa, rivestono un ruolo fondamentale le teorie legate all’agricoltura biodinamica, fondata sullo stretto rapporto che unisce la produzione agricola alle fasi della luna. Le piante, crescendo tra Terra e Cielo, attingono le energie dal terreno, dall’aria, dagli animali e dalle influenze cosmiche di Luna, pianeti e costellazioni, capaci di influenzare i rendimenti e la qualità dei prodotti senza danneggiare la Terra e l’Uomo. Da qui il nome prima della farina “Flôr di Lune” e del pane in vendita da domani “Pane Flôr di Lune”, unico, genuino e profumato come quello di una volta, lavorato con farina di grano tenero tipo 0 ottenuta dalla macinazione artigianale di grano 100% friulano.

I panifici aderenti al progetto “Coltiviamo il pane del futuro” sono: Panificio Clemente di Turriaco (GO); Panificio Cucchiaro di Tolmezzo (UD); Panificio Dri di Porpetto (UD); Panificio Giulio di Latisana (UD); Panificio Mancin di Giussago-Portogruaro (VE); Panificio Orlandi di Adegliacco (UD); Panificio Sambucco di Codroipo (UD) e Panificio Strizzolo di Gonars (UD).

Potrebbero interessarti anche...