Una donna con disturbi mentali, scatena rissa in un bar

 

Una donna assistita al centro di igiene mentale di Udine, scatena una rissa in un bar cittadino. Immediato l'intervento dei carabinieri di Remanzacco e della Polizia. La donna è stata denunciata a piede libero per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Tra le avventrici e vittime, una signora in stato di gravidanza ricoverata all'ospedale di Udine, ma pare non sia in condizioni preoccupanti. (approfondimenti sul digitale dopo le 21)

Potrebbero interessarti anche...