Forza Italia di Udine scioglie la “riserva” sulla candidatura Fontanini a sindaco di Udine

"Il coordinamento cittadino e provinciale di Forza Italia, nel prendere atto della candidatura da parte della coalizione di Renzo Tondo alla guida della Regione, ritiene opportuno dare corso agli impegni assunti e lo fa sciogliendo la riserva sul candidato Sindaco della città di Udine. E' stata dunque assunta la decisione di sostenere la candidatura dell'on. Pietro Fontanini, nella certezza che Egli saprà interpretare al meglio le esigenze di svolta politica e rilancio di Udine, città in grave difficoltà dopo anni di amministrazione di centrosinistra. La decisione è stata assunta a conferma della volontà di Forza Italia di mantenere unita l'intera coalizione e in continuità con il percorso tracciato da Massimo Blasoni, al quale si indirizza un sincero ringraziamento.
Il Coordinatore provinciale Ferruccio Anzit e comunale Stefano Cecotti, alla presenza di Andrea Pozzo, Vincenzo Tanzi e Giovanni Nistri, hanno ratificato la decisione e avviato le procedure per la predisposizione delle liste".  Fin qui la nota di Forza Italia rilasciata con il giusto tempismo perchè anche Matteo Salvini che domani sarà in Friuli sappia che la Lega è in pole position per la corsa allo scranno che fu Furio Honsell. Una scelta quella di Fontanini, che esattamente come quella fatta su Renzo Tondo per le regionali non sprizza certo novità. Il centrodestra insomma sembra proprio non riuscire ad esprimere una  classe dirigente almeno di mezza età, quando emerge qualcuno scattano i veti incrociai ed allora ecco arrivare l'usato sicuro. Il problema, come nelle auto è che l'usato troppo vetusto non è in grado di correre in pista alla pari ed anche se parte avvantaggiato sul piano dei numeri non è detto che possa tagliare per primo il traguardo, per farlo serve il carburante fornito dagli elettori che nel terzo millennio per i loro cambi di  flussi fra movimenei, partiti e coalizioni non sembrano del tutto stabili nelle scelte.

Potrebbero interessarti anche...