Incontro a Udine su solidarietà e accoglienza in Fvg

L’accoglienza dei rifugiati è diventata una emergenza a livello europeo e soprattutto nazionale, ma anche a livello locale sta assumendo una importanza crescente. Molti comuni friulani si trovano nell’emergenza di offrire ospitalità e solidarietà i migranti, ma non sempre posseggono strumenti, risorse e preparazione per coordinare gli interventi.
Di questi argomenti se ne discuterà giovedì 10 novembre alle 20.30 alla CNA Pensionati regionale, in via 4 Novembre 92 a Feletto Umberto, alla serata “Solidarietà e accoglienza nel tempo della globalizzazione: fra buone intenzioni e pessime gestioni”, organizzata da CNA Pensionati Fvg con il gruppo di cittadini “L’altro pensiero”, che da un paio di anni lavora sul territorio per ricreare un dibattito sui valori di giustizia e politica partecipata.

Interverranno Gianluca Maiarelli, sindaco di Tavagnacco, Antonella Nonino, assessore ai diritti e all’inclusione sociale del Comune di Udine, e Tamara Amadio dell’Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione. Seguiranno le testimonianze di ragazzi richiedenti asilo provenienti da Afghanistan e Iraq.

Potrebbero interessarti anche...