Manovra, via libera del Senato con 140 sì: è legge. Soddisfatto Gentiloni, gli italiani sarà da vedere

Ultimi atti parlamentari del 2017, via libera definitivo del Senato alla manovra, l'ultima della legislatura. L'Aula di Palazzo Madama ha approvato in terza lettura, senza modifiche rispetto al testo licenziato dalla Camera, la legge di bilancio 2018. I voti a favore sono stati 140 e i contrari 94. Il provvedimento, dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, diventera' legge. Il provvedimento era stato licenziato ieri, con modifiche rispetto alla prima lettura di Palazzo Madama, dalla Camera con 270 voti favorevoli e 172 contrari. Nel passaggio di stamani in commissione Bilancio del Senato non sono stati ammessi emendamenti, e ordini del giorno (che potranno invece essere accolti dal governo) ad un testo blindato. Soddisfatto il premier Gentiloni che parla di spinta alla crescita perchè l'Italia merita fiducia "Il #Senato ha varato la legge di bilancio. Con risorse limitate, una spinta alla crescita. Il contratto degli statali firmato stanotte era atteso da un decennio. L'Italia merita fiducia". Lo scrive con un tweet il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni.

Potrebbero interessarti anche...