Il musical “La febbre del sabato sera” apre domani le stagioni ERT FVG

Sarà Tony Manero a inaugurare il 2017/2018 del circuito ERT. Il personaggio interpretato al cinema quarant’anni fa da John Travolta è il protagonista del musical La febbre del sabato sera che il pubblico regionale potrà vedere in doppia replica a Monfalcone –domani e mercoledì 25 ottobre al Teatro Comunale alle 20.45 – e in singola replica giovedì 26 ottobre al Teatro Candoni di Tolmezzo (ore 20.45) e venerdì 27 ottobre al Teatro Zancanaro di Sacile (ore 21).
Il musical è tratto da una delle pellicole più conosciute nella storia del cinema popolare ed è un omaggio alla disco music e al glam dominante degli anni Settanta.
La storia è quella del giovane Tony Manero che, cresciuto nel quartiere popolare di Brooklyn, dove molti italiani si stabilirono alla ricerca di fortuna, ha in sé la voglia di riscatto di un’intera comunità e di una generazione. Tony ha un solo talento, il ballo, e ogni sabato sera attraversa l’East River per diventare, assieme alla bellissima Stephanie Mangano, il re della pista della discoteca Odissey2001 di Manhattan.
La febbre del sabato sera è un jukebox musicale in cui rivivono i successi disco in voga all’epoca, tra cui spiccano le canzoni originali dei Bee Gees come Stayin' Alive, How Deep Is Your Love, Night Fever, You Should Be Dancing e tante altre in voga tutt’oggi quali Symphonie No 5, More than a woman e la celeberrima Disco Inferno. 
La regia dello spettacolo è di un maestro del genere, Claudio Insegno, mentre Francesco Italiani – danzatore, cantante e coreografo – sarà Tony Manero e Anna Foria – già protagonista in musical di successo quali Aladin e Grease – vestirà i panni di Stephanie Mangano. Valeriano Longoni è l’autore delle coreografie originali mentre la scenografia che ricostruisce l’era Disco della Grande Mela degli anni Settanta è firmata da Roberto e Andrea Comotti.
Maggiori informazioni chiamando la biglietteria del Teatro Comunale di Monfalcone (0481 494664), l’Ufficio Cultura di Tolmezzo (0433 487961) e il Teatro Zancanaro di Sacile (0434 780623) e al sito www.ertfvg.it.

Potrebbero interessarti anche...