Patto Friulia-Confidi Friuli a supporto delle piccole e medie imprese

La garanzia Confidi Friuli sui finanziamenti di Friulia alle imprese del territorio. Nella sede di via Tavagnacco, il presidente della cooperativa Michele Bortolussi e il presidente della finanziaria regionale Pietro Del Fabbro hanno sottoscritto una convenzione che vedrà Confidi Friuli garantire con il suo patrimonio il buon esito dei finanziamenti concessi da Friulia a favore delle Pmi.
Nel dettaglio, Confidi Friuli garantirà i finanziamenti concessi dalla finanziaria regionale, oltre ai relativi interessi, spese e oneri accessori, di norma entro il 50% dell’importo anche con il supporto del Fondo Centrale di Garanzia ove sussistano i requisiti di accesso alle controgaranzie. La convenzione, sottolineano Bortolussi e Del Fabbro, «si colloca nella più ampia azione di collaborazione tra Confidi Friuli e Friulia, strumenti finanziari determinanti per il tessuto imprenditoriale locale».
Una collaborazione «che mette a fattor comune i rispettivi know how nell’interesse delle imprese – sottolineano i due presidenti –. È una ripartenza su basi nuove, con un iter che, sin dall’avvio della procedura, vedrà le due strutture lavorare assieme». «La convenzione potrà senz’altro essere utile anche alle operazioni significative nei comparti del commercio e del turismo», aggiunge il vicepresidente di Confidi Friuli Pietro Cosatti, presente alla firma.

Potrebbero interessarti anche...