Regione Fvg, Colautti: “Fondi per investimenti anche ai comuni non appartenenti alle UTI. Meglio tardi che mai!”

ta piccata del consigliere regionale Alessandro Colautti che commenta l'azione della giunta Serracchiani: “Oggi” – dichiara Colautti – “con l’emendamento all’articolo 8 (8.4.1) la Giunta regionale provvede a recepire nel testo del ddlr 252 (Disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili) il nostro emendamento (art. 2 ante) alla legge di stabilità regionale che prevedeva risorse per investimenti anche a favore dei comuni non aderenti alle UTI.” “Solo dopo 3 mesi” – continua ironico Colautti – “la Giunta ha adottato tale provvedimento assegnando risorse per investimenti anche per tali Comuni.” “Meglio tardi che mai” – spiega Colautti – “a dimostrazione, l’ennesima in questa legislatura, che a fronte della presentazione di norme di buon senso da parte dall’opposizione ci siamo sempre ritrovati purtroppo davanti ad un niet! assoluto, per poi, a distanza di sei mesi, veder accolto il suggerimento da parte della Giunta regionale.”  “Almeno questa volta” – conclude sarcastico Colautti – “il recepimento è avvenuto entro 3 mesi, probabilmente perché ad aprile ci sono le elezioni e questo era l’ultimo Consiglio regionale utile per intervenire in tal senso!”

Potrebbero interessarti anche...