Sostegno di Potere al popolo Fvg alla madre di Giulio Regeni, Paola per la sua battaglia per la liberazione dell’attivista egiziana Amal Fathy 

Potere al popolo del Fvg esprime il proprio sostegno alla madre di Giulio Regeni, Paola, che sta continuando lo sciopero della fame, in alternanza con il suo avvocato Alessandra Ballerini, per chiedere la liberazione dell'attivista Amal Fathy  moglie di Mohamed Lofty, il direttore esecutivo dell'ong egiziana che assiste i genitori del ricercatore friulano torturato e ucciso due anni fa. La donna è accusata di terrorismo, secondo quanto ha spiegato Commissione egiziana per i diritti e le libertà (Ecrf), l'ong in cui operano i legali egiziani che collaborano con i Regeni. Amal è stata arrestata nella notte dello scorso 11 maggio, dalla Sicurezza egiziana.
Potere al popolo ritiene  sia assolutamente necessario tenere alta l'attenzione su una vicenda di una gravità assoluta e che necessiterebbe di una decisa presa di posizione dello Stato Italiano,  Quanto sta avvenendo a Il Cairo, con l'arresto di attivisti per i diritti civili che si battono per la verità sull'omicidio di Giulio  Regeni  è di una gravità enorme come lo sono state le menzogne, le mistificazioni e gli insabbiamenti operati dalle autorità egiziane in questi lunghi mesi di assenza di verità.

Potrebbero interessarti anche...