Strage terroristica a Nizza, Tir contro la folla. Si temono decine di morti forse 60, centinaia i feriti

Attacco terroristico a Nizza durante i festeggiamenti del 14 luglio. Un Tir di colore bianco ha travolto la folla che si allontanava dopo i fuochi d’artificio dei festeggiamenti lungo la nota Promenade des Anglais, sul lungomare. Le notizie sono incerte ma più fonti parlano di  30 morti e di un centinaio di feriti. La notizia sarebbe stata confermata dalla prefettura: “Una trentina di morti”. “Diverse decine di feriti”, ha annunciato la sottoprefettura locale. Il conducente del camion sarebbe morto, rende noto la tv Bfm, citata da ‘Le Figaro’ mentre un complice sarebbe in fuga forse facendosi scudo con ostaggi. Ma le notizie sono frammentari.  Di certo ci sono stati scene di panico certificate da numerosi filmati postati dalle persone sui social. Un testimone sul posto dice di avere visto almeno 15 persone a terra e racconta che il camion avrebbe proseguito nella corsa travolgendo persone e cose per  almeno 300 metri. Il pabrezza del camion appare dalle foto crivellato da proiettili presumibilmente sparati dalla polizia.
Anche il Sindaco Di Nizza avrebbe confermato che si è trattato di un  attentato e assieme alla polizia  ha chiesto agli abitanti di restare in casa.

Potrebbero interessarti anche...