Trasporto pubblico locale, aggiudizione della gara, protesta il Consigliere Colautti: “inaccettabile apprenderlo dalla stampa”.

«È inaccettabile apprendere dalla stampa notizie in merito alla gara per l’affidamento del servizio ragionale di Trasporto pubblico locale dopo che era stata chiesta il 18 ottobre la convocazione urgente della IV Commissione consiliare con modalità che, a norma di regolamento, avrebbero dovuto assicurarne la convocazione entro 10 giorni”. Cioè entro il 28 ottobre» .
Così il capogruppo di Ncd Alessandro Colautti in una nota piccata all’indirizzo del presidente del Consiglio Franco Iacop e del presidente della IV commissione Vittorino Boem (Pd) dopo che ieri la Regione ha diffuso una nota – ripresa oggi dagli organi di stampa – (clicca qui per leggere l’articolo di Friulisera) in cui annuncia che il servizio è stato affidato per i prossimi dieci anni, ampliabili ai prossimi cinque, alla società Tpl Fvg che vede raggruppati gli attuali gestori del servizio. Perciò Colautti, primo firmatario, insieme ai capigruppo Riccardo Riccardi (Fi), Renzo Tondo (Ar) e alla consigliera della Lega Nord Barbara Zilli hanno inviato al presidente del Consiglio Iacop la richiesta per «la convocazione urgente della IV Commissione la prossima settimana, anche con la sospensione del Consiglio regionale».

Potrebbero interessarti anche...