Udine si aprirà il 20 aprile al rullo dei tamburi giapponesi la festa inaugurale del FEFF in via Mercatovecchio

Una grande festa del cinema popolare non può che aprirsi con una grande festa popolare: venerdì 20 aprile, mentre i riflettori del Teatro Nuovo illumineranno l’Opening Night del Far East Film Festival 20, i led rossi di via Mercatovecchio illumineranno lo spettacolo d’apertura dei FEFF Events. Anzi: gli spettacoli. Una grande festa popolare, come dicevamo, che si aprirà alle ore 20.30 con la tradizionale Danza del pesce. Toccherà poi al gruppo KyoShinDo, spalleggiato dalla cantate Shinobu Kikuchi, il compito di dare vita ai tamburi giapponesi Taiko, creando un suono maestoso (quasi primordiale) che farà vibrare l’anima degli spettatori. E se camminando lungo la via vi capitasse di assistere ad un combattimento, non allarmatevi! Sono gli atleti di arti marziali che interpreteranno azioni a forte impatto e ad effetto sorpresa. Ogni scuola porterà la sua specialità per vivere appieno l’esperienza e l’atmosfera della nostra notte inaugurale. A chiudere la serata il Dj set elettronico di Kelly Hilltone e poi in Castello il Dj giapponese Eitetsu Takamiya.

E via Mercatovecchio resterà protagonista per tutta la durata degli eventi Far East: trasformata da Marco Viola in una vera e propria Little Chinatown, con tanto di casette e lanterne cinesi, grazie al contributo dell’Assessorato alle Attività Produttive e Turismo del Comune di Udine, la centralissima via udinese ospiterà infatti il FEFF Market - sia nella versione Made in Asia (dal 20 al 25), che in quella Arte&Design (dal 26 al 29). Senza dimenticare i numerosi concerti (ricordiamo, il 21 aprile, quello delle Babettes), i Dj set e ovviamente il super evento di mercoledì 25 aprile: il Far East Cosplay Contest, giunto ormai alla nona edizione e condotto, ancora una volta, dalla mitica Giorgia Cosplay (una vera diva per la comunità dei cosplayer italiani)!

Ma non finisce qui, perché la cultura orientale verrà esplorata sotto ogni profilo in questi 9 giorni di festival: una sezione dedicata al food per imparare a riconoscerne i sapori; 2 intere giornate dedicate al benessere delle antiche tradizioni asiatiche attraverso conferenze, meditazioni, massaggi; tanti laboratori per imparare con la pratica le abitudini tramandate per secoli in Asia con un forte focus sui più giovani; una giornata – il 25 aprile assieme ai cosplay – dedicata ai videogames e ai giochi di matrice asiatica.

Infine da segnalare le date delle due FEFF Nights in programma quest’anno: venerdì 27 aprile la Pink Night a Palazzo Kechler e sabato 28 aprile l’attesissima festa di chiusura al Padiglione 9 con la DJ cinese Pei!

Per maggiori informazioni degli eventi consultare il sito http://events.fareastfilm.com/ oppure chiamare l’infoline allo +39 339 600 5878.

Potrebbero interessarti anche...