Web in ginocchio in Germania, guasto o attacco hacker

Qualcuno parla di colossale guasto, altri di attacco hacker, altri addirittura di attacco terroristico digitale, fatto sta che in Germania c'è stato un colossale black di internet. Secondo Deutsche Telekom si tratta di “attacco hacker". Non solo il web a sofferto, ma a cascata niente televisione, niente telefono. Da ieri pomeriggio la rete Telekom infatti registra gravissime disfunzioni su tutto il territorio tedesco, in particolare in alcune grandi città, come Berlino, Amburgo e Francoforte .
Un portavoce della Deutsche Telekom ha spiegato che l'azienda è probabilmente vittima di un attacco esterno: "Disponiamo dei primi elementi per affermare che siamo stati vittima di un attacco hacker", si legge in un tweet, dopo le analisi compiute dagli esperti della sicurezza informatica della Tekekom. Da ieri pomeriggio la rete Telekom è bloccata a macchia di leopardo con gravissime disfunzioni multiple su tutto il territorio tedesco, in particolare in alcune grandi città, come Berlino, Amburgo e Francoforte e nella Ruhrgebiet, le zone più densamente popolate della Germania, dove gli utenti non hanno più accesso ai servizi. "Stiamo lavorando per risolvere la causa del guasto", ha fatto sapere l'azienda Telekom ai suoi clienti, dopo aver chiesto di staccare i router dalla rete, precisando di "non essere in grado di indicare un orario" per la ripresa del servizio. Già a giugno scorso alla Deutsche Telekom si era verificato un gigantesco guasto a causa di un errore della banca dati che aveva impedito alle carte sim dei cellulari di collegarsi correttamente alla rete, quella volta fu ammesso l'errore, oggi si cerca una giustificazione esterna, ma nella stampa tedesca molti sono i dubbi.

Potrebbero interessarti anche...