Al Teatro Miela spettacolo-concerto in onore del Maestro Ennio Morricone

Ennio Morricone ha lasciato un’impronta profonda nella storia musicale degli ultimi settant’anni e in tutti noi. Ci ha fatto sognare, emozionare, riflettere, componendo brani memorabili che rimarranno per sempre nella storia della musica e del cinema.

Non sono molti gli artisti che con la loro opera sono riusciti a affascinare i pubblici più diversi e pochissimi i musicisti che hanno saputo a cimentarsi in così tanti generi lasciando un segno inconfondibile in ogni loro composizione. Ennio Morricone è stato indubbiamente uno di questi.

A pochi mesi dalla sua scomparsa, il Teatro Miela ripropone lo spettacolo-concerto in suo onore; un omaggio con le più belle musiche e le più famose colonne sonore scritte dal premio Oscar Ennio Morricone, per rivivere a pieno le grandi emozioni delle melodie scritte per grande orchestra sinfonica.

Non più un gruppo ridotto per un intimo ricordo, ma una buona sezione della 1000 Streets’ Orchestra composta da Denis Zupin alle percussioni, Massimo Favento al Violoncello, Gabriele Cancelli alla tromba, Alessandro Scolz al pianoforte, Walter Grison al sax, tastiere e al basso elettrico, Riccardo Pitacco alla chitarra, affiancati dalla splendida voce di Eleonora Lana e trasportati dalle interpretazioni di Matteo Cernuta per rivivere a pieno le grandi emozioni delle melodie scritte per grande orchestra sinfonica dal Maestro.

Gli arrangiamenti originali di Riccardo Pitacco saranno accompagnati dalle immagini più significative di film celebri come: “C’era una volta il West”, “La leggenda del pianista sull’oceano”, “Il buono, il brutto e il cattivo”, “Per un pugno di dollari”, “Nuovo cinema Paradiso”.

“Mi piacerebbe che ci trasformassimo tutti in dei suoni. In fondo, se in origine eravamo dei suoni, mi pare bello pensare che torneremo ad esserlo.”
Allora qual è il modo migliore per ricordarlo per sempre se non quello di riviverlo a teatro attraverso ciò che lo ha reso famoso nel mondo, la sua splendida musica.

Organizzazione: Bonawentura in collaborazione con The 1000 Streets’ Orchestra, Casa del Cinema di Trieste e La Cappella Underground

E’ gradita la prenotazione. Informazioni e prenotazioni: biglietteria@miela.it, tel. 040 365119 da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 17.00.