Alleanza Cooperative Italiane Fvg: Livio Nanino nuovo presidente

 

Livio Nanino, presidente di Legacoop Fvg, è il nuovo presidente regionale dell’Alleanza delle Cooperative Italiane (Aci). L’organizzazione rappresenta il coordinamento delle tre principali associazioni cooperative della regione: Legacoop, Confcooperative e Agci. Nanino, nell’ambito dell’accordo di rotazione delle cariche, subentra a Giuseppe Graffi Brunoro di Confcooperative Fvg.

Nel corso dell’assemblea svoltasi presso Finreco (confidi regionale della cooperazione), a Udine, sono state definite alcune delle priorità che l’Alleanza delle Cooperative regionale intende darsi per l’anno in corso: rafforzare la rappresentanza del movimento cooperativo nei confronti delle istituzioni, in primis della Regione Fvg, e delle organizzazioni sindacali; rinnovare ed estendere il ruolo di Finreco; potenziare i coordinamenti tra i settori delle singole associazioni come già avviene nell’area della cooperazione sociale.

Nel corso dell’assemblea è emersa anche la criticità degli affidamenti banditi dalla Centrale Unica di Committenza che, nello specifico caso del “servizio di gestione e manutenzione del verde pubblico”, prevedono requisiti non accessibili alla totalità delle piccole e medie imprese regionali e, inoltre, limitano le possibilità di inclusione lavorativa delle persone svantaggiate, non indicando una percentuale minima obbligatoria di assunzioni.

Con diversi interventi, infine, è stata espressa la volontà di contrastare il fenomeno di trasformazione delle società cooperative in società di capitali, riservandosi di porre il tema a livello legislativo.