Ambiente: Pd Fvg, falso Sin Torviscosa “bloccato da 20 anni”. Sara Vito replica a Giunta Fedriga: “a ciascuno il suo”

 

"Inaccettabile e falso che la Giunta Fedriga arrivi a metà del suo mandato e dica che l'iter di bonifica del Sin di Torviscosa è bloccato da vent'anni. Ha trovato i soldi reperiti dalla giunta di centrosinistra, il protocollo già firmato dalla Regione con il Ministero dell'Ambiente e anche i documenti integrativi all'accordo di programma firmati nel 2017. Ben venga il passo avanti, sia chiaro, ma c'è da chiedergli come mai ci ha messo due anni e mezzo per ottenere questo risultato". Lo afferma la responsabile Ambiente del Pd Fvg Sara Vito, a proposito di quanto dichiarato dal presidente Fvg Massimiliano Fedriga e dall'assessore alla Difesa dell'Ambiente Fabio Scoccimarro, presentando l'accordo di programma per gli interventi di risanamento ambientale del sito di interesse nazionale (Sin) Caffaro di Torviscosa (Udine).
Per Vito, che è stata assessore regionale all'Ambiente nella precedente Giunta Serracchiani "un minimo di correttezza istituzionale dovrebbe trattenere la Giunta Fedriga dal rivendicare ogni risultato, come se prima di loro non ci fosse stata una Giunta di centrosinistra che ha lasciato procedimenti, opere avviate e finanziate".
"Non è necessario ricordare il lungo lavoro di ricostruzione e tessitura di relazioni - puntualizza Vito - fatto assieme all'allora presidente Serracchiani per arrivare allo sblocco, quello sì, di una situazione che si trascinava da troppo tempo. Abbiamo gettato le basi per il risanamento ambientale e la reindustrializzazione dell'area, come allora ci è stato pubblicamente riconosciuto anche da Confindustria Udine. Ora buon lavoro a chi governa, ma a ciascuno il suo".