Antisismicità delle scuole friulane, la Provincia chiede controlli

Scuole, la Provincia chiede al Governo Renzi fondi per check-up specifici sull’antisismicità di ogni edificio scolastico, in particolare per quelli situati a Udine dove si concentra la maggior parte degli studenti, 14 mila circa nel prossimo anno scolastico. L'assessore Teghil: “Non appaiono fragilità particolari ma l’alto rischio sismico del nostro territorio impone una preventiva mappatura a ulteriore garanzia dell’incolumità degli studenti”.

(approfondimenti nel formato Pdf)