Assestamento di bilancio FVG, contributi per tutti ma nulla per Udine

In un assestamento di bilancio nel quale tutti i centri hanno portato a casa contributi di rilievo notevole, spiccava per la sua assenza il  Comune di Udine. La denuncia è di Open Sinistra FVG.  "Che la sua amministrazione si accontenti di quanto ha già? "Ne dubito" ha dichiarato Furio Honsell. "Visto che le opere oggi cantierate a Udine erano tutte già previste  dalla mia amministrazione e rallentate solo per le improvvide azioni  di ostruzionismo legale di alcuni commercianti (vedi via  Mercatovecchio) o rallentate dagli strascichi dei cosiddetti "spazi  finanziari" in vigore fino al 2017. Ho voluto pertanto, nell'assenza  di progetti per Udine, proporre il recupero dell'ex Frigo in un  emendamento. Rappresenterebbe non solo il recupero di un patrimonio di  archeologia industriale, ma il tanto necessario archivio/magazzino a  completamento del Museo Friulano di Storia Naturale. Il suo patrimonio  non potrà trovare piena collocazione negli edifici restanti del  complesso, se non si recupera lex-frigo. Dunque resterà sparpagliato  nei capannoni della ZAU. Non servono invece ulteriori risorse per  completare il recupero delle palazzine. Queste risorse sono  disponibili dall'altra amministrazione. Basterebbe fare gli appalti!" "Purtroppo anche questo nostro emendamento, come gli altri da me  presentati, è stato respinto."