Bolzonello in missione in Giappone per promuovere il sistema Fvg

Prevista dal 2 al 5 ottobre una missione istituzionale in Giappone da parte del vice presidente della Regione, Sergio Bolzonello. Tra gli obiettivi, lo sviluppo di una serie di collaborazioni strategiche nei campi della Ricerca, del Turismo, dell'Agroalimentare e dei collegamenti portuali con una delle economie asiatiche più dinamiche.
Tra le prime visite, quella nell’area i Shizuoka, a circa 150 chilometri da Tokyo, dove risiedono oltre 3,7 milioni di abitanti, un’area col più elevato tenore di vita del paese. Incontri di alto livello su cooperazione industriale e tecnologica, turismo, enogastronomia e protezione civile.
Martedì 4 ottobre il vicepresidente farà tappa a Tokyo, dove è previsto un incontro con il presidente della Mangiarotti S.p.A.-Toshiba Corporation, Toshiyuki Harada. Successivamente, dopo un incontro con alcune importanti società giapponesi, il vice presidente fara visita agli stabilimenti di tokyo della Nidec, azienda leader in Giappone nella progettazione e produzione di motori per elettrodomestici con due stabilimenti nella regione. Nell’ultimo giorno è previsto un incontro con  alcune aziende interessate al Porto di Trieste. Nella stessa data Bolzonello illustrerà ai vertici della Japan Business Federation (la Confindustria giapponese) le eccellenze imprenditoriali del sistema Fvg nei settori del Manifatturiero avanzato e dei Centri di ricerca e innovazione (con particolare riferimento al biotecnologico).
«In questa relazione con il Giappone non partiamo da zero - ha spiegato il vicepresidente Bolzonello - ma da una collaborazione bilaterale sul Turismo sottoscritta lo scorso anno con la Prefettura di Shizuoka. Una partnership  che andremo a rafforzare, allargandola al campo dei Trasporti, inteso come sistema portuale regionale e aeroporto, e a quello della Protezione civile».