Cantiere Friuli presenta “Orienta salute”, il nuovo portale dedicato a salute e assistenza

Realizzato dall’Officina Persone, comunità e servizi sociosanitari verrà presentato oggi a Udine “Orienta salute”, il nuovo portale dedicato a salute e assistenza del progetto “Cantiere Friuli” dell’Università di Udine. Nel corso dell’incontro in programma oggi, lunedì 21 gennaio, alle 16.30 nella sede del CISM – Centro internazionale di scienze meccaniche in piazza Garibaldi 18, a Udine  sarà presentata ufficialmente la piattaforma sviluppata grazie ad un progetto del CREF - Fondazione Centro ricerche economiche e formazione, finanziato dalla Fondazione Friuli e realizzata dai Dipartimenti di Area medica e di Scienze matematiche, informatiche e fisiche dell’Università di Udine. Il nuovo portale, strumento di comunicazione e voce ufficiale dell’Officina Welfare, si propone come luogo di incontro ove costruire e attivare reti che, con il contributo dei cittadini, dei Comuni, delle Associazioni di volontariato e del terzo settore, promuovano salute e qualità dell’assistenza. L’evento sarà quindi l’occasione per avviare un progetto di interazione condividendone le modalità. Porteranno i saluti: Mario Pezzetta, presidente Anci Fvg; Damiano Degrassi, presidente Fondazione CREF; Giuseppe Napoli, presidente Federsanità Aci; Alberto De Toni, rettore dell’Università di Udine; Mauro Pascolini, coordinatore del progetto “Cantiere Friuli” e delegato dell’ateneo friulano per il territorio; Riccardo Riccardi, assessore regionale alla salute, politiche sociali e disabilità. Presenteranno il progetto: Silvio Brusaferro, direttore del Dipartimento di Area medica e responsabile dell’Officina Persone, comunità e servizi sociosanitari di Cantiere Friuli; Gianluca Foresti, direttore del Dipartimento di Scienze matematiche, informatiche e fisiche; Mario Casini, responsabile scientifico di Orienta Salute; Carolina Laperchia, giornalista e responsabile di produzione della piattaforma; Lodovico Cattaruzzi del Rotary Club.

Potrebbero interessarti anche...