Carenza di medici di medicina generale, Liguori: «Con una generazione che sta andando in pensione, il sistema è in forte difficoltà»

«Ci siamo impegnati a chiedere l’audizione degli Ordini dei Medici e delle organizzazioni sindacali nell’estate del 2019 e quindi non possiamo che valutare positivamente l’accoglimento di questa richiesta: la trattazione del tema della carenza di professionisti non può più essere rimandata». Così la consigliera regionale Simona Liguori (Cittadini) in occasione della seduta della Commissione Salute. La questione della carenza di medici di famiglia è stata trattata nel corso dell’audizione del primo firmatario della petizione sulla nomina urgente del medico di medicina generale nel Comune di Aquileia. «C’è un’intera generazione di medici di famiglia che sta andando in pensione e con questa criticità tutti i territori, purtroppo, devono fare i conti - conclude Liguori -. Trovare una soluzione oggi è più che mai necessario. Basti pensare anche al ruolo centrale che i medici avranno nei prossimi mesi nella vaccinazione contro il Covid 19».