Conferme da Toshiba Mangiarotti strategica

Continua a dare copiosi frutti la missione esplorativa in Giappone compiuta dal vice presidente della Regione, Sergio Bolzonello. Tra questi, la conferma dei vertici della Toshiba della stabile permanenza della presenza in Fvg degli stabilimenti della Mangiarotti di Sedegliano (Udine) e di Monfalcone (Go) che, complessivamente, occupano oltre 320 lavoratori.
La conferma è giunta a margine dell’incontro che si  è tenuto nell'Ambasciata italiana a Tokyo con il presidente della Mangiarotti Spa-Toshiba Corporation, Toshiyuki Harada.
Doveroso ricordare che Toshiba, tramite la controllata Westinghouse, detiene la maggioranza del capitale sociale di Mangiarotti Spa che ha sede in Fvg ed è uno dei maggiori produttori al mondo di componenti per l'industria nucleare, petrolifera e gasiera.
Nel corso del colloquio si è parlato anche delle nuove commesse acquisite sul mercato da Toshiba nel campo del nucleare e legate alla costruzione di centrali di ultima generazione.
Proprio queste incoraggianti prospettive future di sviluppo potrebbero generare delle importanti ricadute occupazionali anche nel nostro territorio.
«Uno degli scopi di questa missione - ha sottolineato Bolzonello - era anche quello di incontrare personalmente i vertici delle società giapponesi che sono presenti in Friuli Venezia Giulia per verificare le loro strategie e i loro obiettivi che, va rimarcato, coinvolgono il futuro di centinaia di lavoratori. Le risposte ricevute - ha concluso - possiamo dire che vanno della direzione auspicata».

Potrebbero interessarti anche...