Confindustria Udine: Da Jacopo Linussio all’industria 4.0 storia e cultura d’impresa in montagna

Confindustria Udine organizza per venerdì 23 novembre, con inizio alle 18, a palazzo Torriani, l’incontro “Da Linussio all’Industria 4.0 – storia e cultura di impresa in montagna”.
L'evento, inserito nell'ambito della XVII Settimana nazionale della Cultura di Impresa di Confindustria, vuole raccontare un momento storico in cui una geniale iniziativa industriale nel settore sportivo è riuscita a creare gli stimoli per la valorizzazione di un intero territorio e della sua comunità. Un esempio dell'enorme ricaduta culturale ed economica che si può ottenere quando una persona riesce a esprimere il suo talento nel territorio in cui è nata e cresciuta. L'obiettivo dell'iniziativa è creare un immaginario ponte narrativo che narri l'evoluzione del fare impresa in montagna dai tempi di Jacopo Linussio fino ad arrivare alla Quarta rivoluzione industriale. Dopo l’indirizzo di saluto di Damiano Ghini, delegato alla Cultura di Confindustria Udine, il programma dell’incontro prevede una tavola rotonda, moderata dal giornalista Alberto Terasso, cui parteciperanno Roberto Grandinetti, docente di Management Università di Padova, Anna Linussio, figlia dell'imprenditore Jacopo Linussio, e Roberto Siagri, amministratore delegato di Eurotech S.p.a. di Amaro. Nel corso dell’evento saranno proiettate alcune parti del documentario “Jacopo Linussio con passo lento e regolare” di Giampaolo Penco, Videoest. All'accredito sarà distribuita una copia del dvd a ciascun partecipante sino ad esaurimento delle copie disponibili.

Potrebbero interessarti anche...