Cooperazione: Shaurli, strategica per affrontare nuove fragilità

Foto Luca A. d'Agostino/Phocus Agency © 2020

"La cooperazione è un settore strategico che in questo momento può assumere una valenza particolarmente rilevante nell'ambito dei servizi, dell'agroalimentare e nella catena logistica, che è sempre stata garantita anche durante il lockdown. Ma per affrontare l'emergenza delle nuove fragilità e difficoltà nei nostri cittadini sarà fondamentale anche la grande esperienza maturata nel sociale". Lo ha detto oggi a Udine il segretario regionale del Pd Fvg Cristiano Shaurli, partecipando all'assemblea annuale di LegaCoop Fvg. "Il patrimonio della cooperazione ora può diventare ancor più elemento competitivo nella nostra Regione - ha spiegato Shaurli - proprio per i suoi valori e peculiarità, a partire dalla capacità di fare squadra e di aggregare competenze diverse, che è indispensabile per superare frammentazioni, particolarismi, distinguo territoriali ed egoismi aziendali che oggi non possiamo più permetterci. L'auspicio è che la Regione continui a sostenere questo patrimonio con il doveroso incoraggiamento ma anche con gli interventi concreti più opportuni".