Coronavirus: da domani in Fvg a regime il servizio trasporto pubblico locale

A partire da domani, giovedì 4 giugno, tornerà a regime il servizio di trasporto pubblico locale automobilistico e marittimo sull'intero territorio regionale. Ciò significa che, fermi restando i tempi tecnici di attivazione, verranno ripristinate le originarie corse e orari di servizio dei mezzi pubblici. Nulla cambia invece al riguardo del numero di persone trasportabili e le norme igienico/sanitarie da tenere a bordo dei mezzi.

Lo rende noto la Regione attraverso una nota della Direzione centrale infrastrutture a seguito della scadenza dei termini fissati al 3 giugno per l'articolazione dei servizi di Tpl, considerato inoltre che il contesto di mobilità delle persone e di ripresa delle attività risulta via via ampliato. L'ordinanza contingibile e urgente numero 15 del 17 maggio 2020 permane quindi nella sua efficacia generale fino a ulteriore provvedimento governativo che sarà assunto in sostituzione del Dpcm 17 maggio 2020, la cui scadenza è fissata al 14 giugno 2020.

Le società che operano nell'ambito del servizio di trasporto pubblico locale proseguiranno con il monitoraggio continuo sull'evoluzione della domanda, al fine di poter attivare tempestivamente gli ulteriori provvedimenti di intensificazione dei servizi necessari ad assicurare una adeguata e tempestiva gestione di eventuali situazioni di criticità.