Covid: Shaurli, Fvg tra i peggiori in drammatica classifica Italia e Ue “Ne prenda atto la Lega per cui ero uccello malaugurio”

“L’analisi Gimbe pone in evidenza dati reali sull’occupazione dei posti letto in terapia intensiva e in area medica, che purtroppo ci pongono ai primi posti di una drammatica classifica nella quale il Fvg è ben al di sopra della media nazionale anche nel trend dei contagi nell'ultima settimana. La Comunità Europea ci conferma insieme a Bolzano uniche realtà italiane in ‘rosso scuro’ perché sopra la soglia dei 500 casi ogni 100mila abitanti. Una settimana fa la Lega mi accusava di essere uccello del malaugurio o di ‘parlare male’ della nostra Regione: di fronte ai dati può scegliere di continuare ad attaccare gli avversari politici oppure prenderne seriamente atto e provare a darvi risposta”. Lo afferma il segretario regionale Pd Fvg Cristiano Shaurli, commentando il monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe sull'epidemia da Coronavirus e dopo che da Bruxelles sono state diffuse le nuove mappe ufficiali sul Covid con il Fvg contrassegnato dal 'rosso scuro' quale zona ad alto rischio.
Per il segretario dem “bene il richiamo alla responsabilità, bene decreti per evitare assembramenti e partenza della campagna vaccinale. Ma ora basta prendersela con chi non è allineato con l’irreale racconto da migliori della classe, si ammettano errori e criticità, si diano le opportune risposte alla nostra sanità pubblica, si dia ascolto e risposte alle tante segnalazioni di difficoltà di cittadini, famiglie e operatori”.