Cycletaurus un’idea di turismo per mettere insieme i “nativi” delle due ruote con chi sceglie la gita domenicale “open air”

Cycletaurus è un tour operator specializzato nel cicloturismo, ma è anche una comunità di appassionati ciclisti che conosce il territorio e che desidera fare da accompagnatore diligente e attento ad un vasto pubblico interessato al mondo delle due ruote alla scoperta del Friuli Venezia Giulia, una regione che offre un'ampia varietà d'ambienti che vanno dalle profondità del mare alle cime delle montagne, in un contesto che per storicità ed enogastronomia non teme rivali in tutta Europa.

“Il primo passo è stato quello di conoscerci tra appassionati ciclisti e di decidere di fondare una cooperativa per offrire servizi ai turisti locali o di passaggio che vogliono visitare la nostra regione. L’obiettivo è offrire vere, esperienza su due ruote nel Friuli Venezia Giulia” – dichiara il presidente di Rete Bike FVG soc. coop. Marco Maieron.

Cycletaurus è un marchio di Rete Bike FVG soc. coop. con sede a Tolmezzo, una rete di esperti ciclisti dove le parole d’ordine sono: accoglienza, ecologia e sicurezza; le prerogative della cooperativa sono quelle di fornire accompagnamento con guide ciclistiche, prenotazione alberghi e ristoranti, convenzioni con parchi e musei, assistenza ed emergenza, pernottamento presso le strutture di gestione diretta e convenzionate.

In programma per domenica 9 agosto con il titolo “Marano Lagunare Landscapes” un giro attraverso il reticolo di strade che dai boschi planiaziali di Muzzana del Turgnano, veri e propri fossili della vasta foresta che ricopriva la pianura friulana tra il Livenza e l’Isonzo, che raggiungono il borgo di Marano Lagunare, un chilometro quadrato di centro storico, che si specchia con il lembo di Mediterraneo più a nord d’Europa. Praticamente un luogo unico fuori dalla porta di casa.

La partenza è prevista alle ore 9:00 dal punto Cycletaurus nel parcheggio del cimitero di Muzzana del Turgnano sull’esterno di Soul coworking, la struttura ricavata dalla ristrutturazione dell’ex-Maglificio Muzzana che mette assieme un team di professionisti del turismo e della cultura, e che ha inteso ripartire con le proprie domeniche dedicate all’incontro con le imprese ospitando questa iniziativa.

Dopo raggiunto Marano Lagunare e la visita con una guida naturalistica professionale nella Valle Canal Novo, uno dei più importanti paradisi avifaunistici della regione è previsto il ritorno a Muzzana per il “Terzo tempo” con una degustazione di tranci di pizza gourmet “antichi grani FVG” accompagnate da uno dei vini di maggiore successo del territorio quali le “Bufole del Paluo” (inteso come laguna) e delle dissetanti birre artigianali dell’ampia selezione di micro-birrifici regionali. Soul coworking apre a tutti alle ore 11:00 ed è ancora visitabile la mostra fotografica dedicata al concorso Nature inPhoto 2019.

Un’occasione completa per lo spirito, il corpo ed il palato.

Sono in programma entro la fine dell’estate ulteriori uscite per il 13 agosto, dedicata ai più piccoli, il 23 agosto con il terzo tempo presso l’azienda agricola Fausto Ghenda di Marano Lagunare e il 13 settembre a chiusura di una stagione decisamente complessa e “compressa” a causa dell’emergenza sanitaria.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 366 3713500 – info@retebikefvg.it – www.cycletaurus.com - Facebook – Cycletaurus tour operator