Dall’Afghanistan lezione sulla comunicazione con il generale Barduani

Il Master in Intelligence e ICT dell’Università di Udine organizza, domenica 7 giugno, una lezione in collegamento con la missione di pace italiana in Afghanistan. Il tema trattato sarà “La comunicazione nelle missioni di pace” e ne parlerà il generale Enrico Barduani, dal comando NATO a guida italiana Train Advise and Assist Command West (TAAC-W) della Missione in AfghanistanResolute Support (RS).

Da lunedì 8 giugno la lezione sarà messa a disposizione online sul canale YouTube dell’associazione Historia Gruppo Studi Storici e Sociali (https://www.youtube.com/user/GCevolin/videos), nell’ambito del XXIV corso di geopolitica di Historia e del Limes Club Pordenone Udine Venezia.

Enrico Barduani, comandante della 132^ Brigata corazzata Ariete di Pordenone, ha ricoperto l’incarico presso lo Stato Maggiore Difesa di Capo Dipartimento Pubblica Informazione e Comunicazione. Diverse sono le attività di comunicazione delle Forze Armate nelle missioni internazionali. Di particolare interesse il tema del complesso teatro dell’Afghanistan ai tempi del coronavirus.

«Sulla scia delle indicazioni di unità del Paese del presidente della Repubblica Sergio Mattarella nella festa del 2 giugno il Master in Intelligence e ICT – sottolinea il direttore, Gian Luca Foresti - realizza questo straordinario collegamento tra il Comando con la missione in Afghanistan, con il coordinamento del Dipartimento di Scienze matematiche, informatiche e fisiche e del corso di laurea in Scienze e tecnologie multimediali, con sede a Pordenone, dell’Ateneo di Udine». Il consigliere regionale e delegato ai rapporti con l’Università del Comune di Pordenone, Alessandro Basso, porterà i saluti del sindaco di Pordenone, Alessandro Ciriani, al Comandante della 132° Brigata Corrazzata Ariete, generale Enrico Barduani.