Data Analysis e Artificial Intelligence: le opportunità dei progetti europei

 

Data Analysis e Artificial Intelligence, inizialmente temi esclusivi del mondo della ricerca, stanno diventando sempre più di interesse anche per il settore industriale per le significative potenzialità di cui dispongono. Il fatto che un sistema tecnologico (hardware e software) possa risolvere problemi o svolgere attività tipici dell’uomo, può portare, infatti, a notevoli vantaggi in termini di competitività aziendale ed efficienza produttiva.  Se ne discuterà VENERDI’ 11 MAGGIO ORE 9 C/o Friuli Innovazione
Via J. Linussio, 51 – 33100 Udine Edificio A – Sala Convegni. Il workshop intende presentare queste tematiche da diversi punti di vista, illustrando i contributi messi a disposizione dal programma europeo Horizon 2020 ed esempi di applicazione e utilizzo in diversi ambiti industriali. L’iniziativa è organizzata da Friuli Innovazione in collaborazione con APRE – Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, nell’ambito del progetto OIS – Open Innovation System FVG e delle attività promosse dal Comitato APRE Friuli Venezia Giulia.

PROGRAMMA

Ore 9.00 Registrazioni

Ore 9.15 Saluti introduttivi
Fabio Feruglio, direttore Friuli Innovazione
Tommaso Bernardini, responsabile Sportello APRE Friuli Venezia Giulia – Udine di Friuli Innovazione

Ore 9.30 L’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale nel mondo industriale: ambiti di applicazione, approcci e benefici per le imprese
Diego Di Tommaso, co-fondatore Unicorn Trainers Club
Filippo Veronese, co-fondatore Quokky
Federico Cussigh, senior partner IDSys

Ore 10.30 Data Analysis e Artificial Intelligence: le strategie dell’Unione Europea e le opportunità di finanziamento 2018-2020
Antonio Carbone, H2020 National Contact Point ICT – APRE-Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea

Ore 12.00 Domande

Ore 12.15 Conclusioni

Seguirà aperitivo di networking

Ore 13.00 Incontri individuali con Antonio Carbone per l’analisi di possibili idee progettuali Su appuntamento, da richiedere entro mercoledì 9 maggio, scrivendo a tommaso.bernardini@friulinnovazione.it

Potrebbero interessarti anche...