Parte domani al Cinecity di Lignano la rassegna teatrale “Non solo cinema”

Comincerà domani la prima rassegna di spettacoli teatrali del Cinema Cinecity a Lignano Sabbiadoro. Il ciclo di appuntamenti, composto da otto spettacoli (due a febbraio, gli altri a marzo), si affiancherà idealmente alla consueta programmazione cinematografica, ampliando l’offerta di intrattenimento e promozione culturale nella struttura polifunzionale del Cinecity. E non a caso, per raccontare la filosofia è stato coniato lo slogan “non solo cinema”, titolo dell’iniziativa nella località balneare friulana.

Il primo appuntamento è in programma domani, venerdì 10 febbraio alle 21, è con “Amor sei tu” (regia di Giuliano Bonanni da un’idea di Agata Garbuio), che vedrà l’Assemblea Teatrale Maranese calcare il palco del Cinecity e rivisitare il Romeo e Giulietta di Shakespeare in chiave popolare, attraverso la parlata di Marano Lagunare.

Il secondo appuntamento di questo mese è in calendario per venerdì 17, sempre alle 21, con “Dentro la finestra, la luna” (regia di Hugo Samek, con il sostegno del Circolo Culturale Danza y Vida) nel quale le due attrici protagoniste, Paola Aiello e Nicoletta Oscuro, saranno messe a confronto con uno stile interpretativo scarno che ha radice nel naturalismo contemporaneo e nell’eredità del “Teatro Independiente argentino”.

Ma non finisce qui. Infatti, a partire dal secondo appuntamento della rassegna, nelle sale dedicate del Cinecity da poco rinnovate con nuovi arredi, sarà possibile visitare anche una mostra d’abiti fashion per le serate teatrali. La mostra rimarrà aperta fino a primavera inoltrata e sarà visitabile durante gli orari di apertura della struttura. Un modo nuovo per interpretare il Cinecity da sempre luogo di incontro per la comunità.

Potrebbero interessarti anche...