Euritmica presenta gli ultimi due concerti di Note Nuove 2019: Guappecarto’ domenica a Tricesimo e Love Caravan Woodstock 50th Anniversary lunedì a Udine

Arrivano dalla Francia (ma sono italianissimi, con un friulano nella band) i “rockambolici” Guappecarto’ con il nuovo album “Sambol – Amore Migrante”, presentato di recente al Cafè de la Danse di Parigi saranno a breve in tutta Italia in tour di una ventina di date già fissate una delle quali a Tricesimo al Garzoni domenica prossima. (Inizio alle 18 – biglietti online su Vivaticket e, il giorno dello spettacolo, alla biglietteria del teatro aperta dalle 17.00).
L’album rivisita alcune composizioni di Vladimir Sambol, compositore degli anni ’30, nato a Fiume ed emigrato in Svezia dopo la Seconda Guerra Mondiale. I Guappecartò sono un quintetto cinematico nato e cresciuto tra Perugia e Parigi, già vincitori di 2 David di Donatello.

 

L’ultimo concerto di Note Nuove 2019 segnerà il graditissimo ritorno della superband Love Caravan con il progetto "50th Woodstock Anniversary", il primo in Italia nato per celebrare l’importante ricorrenza di quello che viene considerato il padre di tutti i festival. La band è composta da dieci tra i migliori musicisti professionisti del Friuli Venezia Giulia, con il featuring di Anthony Basso, affermato chitarrista della scena rock blues internazionale, e ospiterà sul palco, oltre a The Jailhouse Horns, una doppia sezione fiati, alcuni special guest quali Fabio Drusin, che fu il frontman dei W.I.N.D., famosa rock-blues band regionale scioltasi nel 2015, Gianna Chillà, splendida voce che ricorda molto da vicino quella della grande Janis Joplin e che fu soprannominata “la regina scalza” di The Voice of Italy su Rai Due, ed Alessio Velliscig, cantante dei Quintorigo che di recente ha esordito come solista con il suo nuovo album “Kama” (ultimissimi biglietti online su Vivaticket e la sera dello spettacolo alla biglietteria del Palamostre dalle ore 19).