Green pass: Serracchiani, sforzo aggiuntivo su vaccini

"Finora le vaccinazioni è il green pass hanno fatto da argine agli effetti peggiori della terza ondata, ma occorre uno sforzo aggiuntivo con i vaccini, i tracciamenti e i comportamenti responsabili, per evitare che il contagio raggiunga i pesanti livelli riscontrati in altri Paesi europei. I numeri negativi del Friuli Venezia Giulia e di Trieste in particolare, dove le vaccinazioni sono sotto la media nazionale anche di parecchio, sono indicativi di come sia labile il confine tra la tenuta e un peggioramento che torna a far vittime e danni. Le manifestazioni pubbliche dei no vax e le altre forme di contestazioni annunciate devono indurre le Istituzioni a un massimo di vigilanza e di opera informativa: allargare la platea dei vaccinati, dalla prima alla terza dose, è l'unico modo per evitare misure drastiche". Lo dichiara la presidente del gruppo Pd alla Camera Debora Serracchiani.