Inaugurata al Palazzo della Cultura Mitteleuropea di Trieste la mostra su Raffaello de Banfield

E' stata inaugurata  al piano terra di Mittelcult - Palazzo della Cultura Mitteleuropea di Trieste  la mostra "Musica e Teatro di un gentleman europeo" che si svolge fino al 2 giugno nell'ambito della rassegna musicale "RdB 100"celebrativa del Centenario della nascita di Raffaello de Banfield. La manifestazione intende celebrare un grande uomo di cultura: poliglotta, compositore e già presidente di quello che fu il Gruppo Tripcovich ha scritto pagine importanti anche della storia delle Assicurazioni Generali ed è stato protagonista della storia recente di Trieste su più versanti, da quello economico a quello artistico. In esposizione, vari pannelli con manifesti e locandine storiche relative alle opere artistiche di Raffaello de Banfield. Ad accompagnare la mostra a ingresso gratuito, visitabile con orario 16.00-19.00 tutti i giorni fino al 2 giugno, un suggestivo filmato che, sulle musiche di "Le Combat" e con la voce di Mauro Serio che descrive uno degli ultimi incontri tra Gianni Gori e Raffaello de Banfield, fa vedere immagini e documenti della straordinaria vita di un grande musicista e uomo di cultura. Ad accompagnare l'esposizione, a ingresso libero, a cura di Alessandro Gilleri con Rosa Zammitto Schiller e Massimiliano Schiozzi, un suggestivo filmato a cura di Francesca Bergamasco/Comunicarte che, sulle musiche di "Le Combat" e con la voce di Mauro Serio descrive uno degli ultimi incontri tra Gianni Gori - autore dei testi - e Raffaello de Banfield, grande musicista e uomo di cultura.