Leggi razziali: manifestazione martedì 18 settembre 2018 a Udine per ricordare quell’infamia

Il 18 settembre 1938, in occasione di un discorso tenuto a Trieste, Benito Mussolini preannunciò l’emanazione delle Leggi razziali in Italia, effettivamente entrate in vigore il 17 novembre 1938 a seguito della approvazione del Regio Decreto n. 1728, con l’appellativo provvedimenti per la difesa della “razza italiana”. ANED e ANPI di Udine ritengono doveroso chiamare i Cittadini ad un incontro di riflessione sui rischi derivanti dal diffondersi in Italia e in Europa di idee e movimenti di ispirazione nazifascista di fenomeni di violenza legati al razzismo e per riaffermare con forza e convinzione la propria ispirazione ai valori democratici sanciti dalla Costituzione repubblicana e la opposizione ad ogni forma di fascismo, di violenza e di razzismo.
Indicono una manifestazione per Martedì prossimo 18 settembre alle ore 17,30 presso il Monumento ai Deportati in Udine, via della Vittoria
Interverranno
Marco Balestra – presidente dell’Aned di Udine
Dino Spanghero - presidente ANPI Regionale

Potrebbero interessarti anche...