L’Udinese risorge: rimonta vincente dei friulani, il Milan va al tappeto

L’Udinese riprende la sua marcia. Dopo tre sconfitte consecutive, i bianconeri finalmente ritrovano la vittoria, sbloccandosi in un 2017 finora molto avaro di soddisfazioni.

E per tornare ai tre punti, i ragazzi di mister Gigi Delneri hanno ottenuto uno “scalpo” eccellente, quello del Milan, uscito battuto per 2-1 dallo stadio Friuli, tutto esaurito per l’occasione (è la terza volta che accade dopo la ristrutturazione). Per i padroni di casa, finalmente un sorriso e autostima ritrovata: il Milan, invece, tirerà un sospiro di sollievo per non dover più incontrare l’Udinese, che quest’anno ha ottenuto due vittorie in altrettanti confronti con il Diavolo.

Eppure, erano stati proprio i rossoneri a portarsi avanti, andando in rete dopo soli 8 minuti con Giacomo Bonaventura. Sembrava il preludio a un’altra domenica difficile ma l’Udinese, sospinta da un pubblico straordinario, non si è disunita, trovando il gol del pareggio al 31′ con il ritrovato Cyril Théréau. Poi, nella ripresa, ecco finalmente la prima marcatura con la maglia friulana per Rodrigo De Paul: è il 2-1 che lancia i bianconeri verso il successo e, al triplice fischio, fa esplodere di gioia lo stadio.

L’Udinese sale a quota 28 punti in classifica, agganciando il Chievo.

Potrebbero interessarti anche...