Mauro Cedarmas nominato dall’assemblea degli iscritti coordinatore regionale di Mdp art1 del Friuli Venezia Giulia

Si è tenuta a Cervignano l’assemblea regionale degli iscritti al Movimento democratico progressista del Friuli Venezia Giulia (Mdp art1) , a completamento del percorso della Conferenza Politica Organizzativa di Articolo Uno. L’assemblea ha eletto Mauro Cedarmas coordinatore regionale e il coordinamento. “Avevamo promesso agli elettori che Liberi e Uguali, nata come alleanza elettorale, si trasformasse in partito e lo stiamo facendo - così il neo coordinatore regionale - Non vogliamo costruire l’ennesimo partitino a sinistra ma dare lo spazio a donne e uomini, a forze politiche e movimenti di realizzare, finalmente, una forza di sinistra che sappia tenere fermi i valori di uguaglianza e libertà, e battersi concretamente per le condizioni materiali di chi oggi soffre la crisi e le diseguaglianze sociali”.
“Purtroppo la sinistra non ha saputo cogliere la pressante richiesta che veniva dalle persone - insiste Cedarmas - di sicurezza, di protezione e di giustizia sociale, e in questo modo sono stati premiati i populisti che promettono molto ma realizzano poco. Chi governa oggi lo Stato e la Regione gettano fumo agli occhi della gente, fanno battaglie contro gli ultimi ma non aiutano le persone, basti pensare alla flat tax che toglierà ai poveri per dare ai ricchi. Non basta però - continua Cedarmas - richiamarsi a slogan o criticare gli altri, bisogna costruire una alternativa, con i tanti italiani di sinistra che in questi anni si sono sentiti traditi e oggi sono sfiduciati e bisogna farlo con idee e programmi concreti e con battaglie politiche”.
“Siamo pronti al dialogo con tutti, - conclude Cedarmas - non è il tempo di chiudersi in piccoli recinti autoreferenziali, ma di stare nella società e mettersi a disposizione con generosità e impegno”.

Potrebbero interessarti anche...