Migranti: Shaurli Vs Fedriga “non ha parole per persona morta a Gradisca”

“Sgomenta il fatto che il presidente della Regione non abbia sentito l'umano bisogno di spendere una parola di compassione per il georgiano morto a Gradisca. Non rassicura chi dimostra di avere un cuore di pietra, chi non dà lo stesso peso alle vite umane. I nostri parlamentari sono entrati nel Cpr di Gradisca per verificare una situazione che esponenti di forze dell'ordine definiscono 'esplosiva', e intanto Fedriga non ha altro da fare che prendersela con il Governo e parlare di Salvini e del caso Gregoretti”. Lo afferma il segretario del Pd Fvg Cristiano Shaurli, a proposito delle dichiarazioni del presidente della Regione, Massimiliano Fedriga.