Nata a Trieste la Ceman Orchestra composta da giovani musicisti

E’ nata a Trieste la Ceman Orchestra, la prima Orchestra stabile composta da studenti delle Accademie musicali dei Paesi InCE: la notizia, ormai ufficiale, è un risultato prestigioso e tangibile prodotto dal recentissimo meeting delle istituzioni musicali dei Paesi CEI, festival e Accademie musicali che si erano incontrate i giorni scorsi a Trieste, nell’ambito dei lavori del Ceman network di cui è capofila il Conservatorio Tartini che aveva ospitato l’incontro in sinergia con l’InCE. «La Ceman Orchestra – anticipa il Direttore del Conservatorio Tartini, Roberto Turrin – debutterà a Zagabria fra dodici mesi esatti, nell’ottobre 2018, con il concerto inaugurale che sarà proposto nell’ambito di un evento curato dalla Accademia musicale di Zagabria con il sostegno dell’InCE. Ad oggi esistono diverse eccellenti orchestre giovanili – spiega ancora Turrin – ma nessuna di carattere strettamente accademico. La neocostituita Ceman Orchestra si ritrovera’ ad ogni Anno Accademico per uno stage formativo di 5 giorni, suggellato dal concerto conclusivo da tenersi nella capitale del Paese che annualmente regge la Presidenza a rotazione dei Paesi InCE, che nel 2018 sarà appunto la Croazia». 
Sarà quindi il Conservatorio Tartini a coordinare il progetto della Ceman Orchestra, provvedendo alla selezione degli orchestrali e agli aspetti di organizzazione artistica, mentre l’Accademia Musicale ospitante metterà ogni anno a disposizione la location per il concerto in loco, individuando fra i suoi docenti il direttore e il programma del concerto annuale, che sarà anche parzialmente dedicato alla valorizzazione del patrimonio musicale nazionale del Paese ospitante. Ciascuna Accademia musicale parteciperà con almeno tre studenti accademici all’evento, finanziando le sole spese di viaggio, mentre I costi di ospitalità saranno sostenuti dal Conservatorio Tartini attraverso il contributo specifico dell’InCE.
Il progetto della Ceman Orchestra, sottoscritto da tutte le Accademie musicali presenti al meeting di Trieste, sarà esteso a tutte le altre Accademie musicali dei Paesi CEI per ulteriori adesioni entro il 30 novembre. Per fine anno, entro il 30 dicembre, l’Accademia musicale di Zagabria definirà location, direttore e programma del concerto inaugurale, previsto per ottobre 2018. Entro marzo 2018 il Conservatorio Tartini definirà l’organico dell’Orchestra per lo stage di cinque giorni che precederà il concerto inaugurale. Info www.conts.it

Potrebbero interessarti anche...