Nota della consigliera comunale di Udine Simona Liguori

Ad oggi in Friuli Venezia Giulia 12450 persone sono in isolamento domiciliare perchè contagiati dal COVID-19. E a Udine, appena il 16 novembre ben 480 cittadini udinesi risultavano positivi testati, un dato destinato a crescere. La richiesta di approfondimento in una Commissione Comunale ad hoc è stata avanzata dalla consigliera Liguori (Progetto Innovare) per comprendere come il Comune di Udine stia affrontando le situazioni per rendere la vita agevole alle persone che sono a casa in isolamento e che necessitano di tanti servizi, essendo anche interi nuclei familiari contagiati in questa seconda ondata. Ma anche per fare il punto dell'offerta sanitaria al domicilio e di quali siano le modalitá di presa in carico delle persone contagiate e che si trovino a casa e presentino sintomi. "Il Covid sta mettendo sotto pressione il nostro Ospedale di Udine: fondamentale la presa in carico domiciliare" conclude Liguori.