Nuovi appuntamenti al Museo archeologico di Zuglio

Foro romano Zuglio ph  ©Anna Pia Zamolo

Proseguono con un grande successo di pubblico le attività organizzate dal Museo archeologico di Zuglio per il periodo estivo. Una serie di proposte particolarmente interessanti e divertenti, per tutte le età, per scoprire la storia della Carnia in età preistorica e protostorica e della successiva fondazione della città romana di Iulium Carnicum lungo la media valle del Bût a poca distanza dal confine con le regioni del Norico.
Per gli amanti degli animali e non solo, venerdì 16 agosto alle 17.00 Gabriella Petrucci, archeozoologa, parlerà davanti ad alcuni reperti appositamente selezionati di “Ossa parlanti: gli animali nell’archeologia”. Alle 21.00 appuntamento da non perdere per una suggestiva visita guidata serale al Museo e all’area archeologica del Foro romano appositamente illuminata e aperta al pubblico in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia. Ultima visita guidata serale al Museo venerdì 23 agosto sempre alle 21.00.
La rassegna si concluderà domenica 8 settembre alle 19.00 nella straordinaria cornice del Foro romano con l’ esibizione in concerto di Glauco Venier in “Aquileia Mater” nell’ambito della rassegna Carniarmonie (ingresso libero).
Resta a carico dei partecipanti il pagamento del biglietto d’ingresso per le attività previste al Museo.

Potrebbero interessarti anche...