Nuovo progetto regionale FAI a Corno di Rosazzo “FAI un giro in vigna” 

"FAI un giro in vigna" è il nuovo progetto regionale FAI che vuole proporre un'esperienza per unire territorio,  sostenibilità e cultura. Il Gruppo FAI di Cividale del Friuli  insieme alla Delegazione FAI di Udine propongono un incontro speciale alla scoperta dei valori paesaggistici ed enogastronomici del Friuli Venezia Giulia facendo rete con chi valorizza la cultura del territorio come il Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, che propone settimanalmente gli appuntamenti con vigneti aperti nelle aziende vitivinicole aderenti, l'Associazione Arc Oleis e Dintorni e l'Associazione Spritz Letterario,
L'appuntamento è per  sabato 28 agosto alle ore 17 all'Abbazia di Rosazzo per iniziare il percorso sensoriale che ci porterà fino al Vigne Museum (progetto realizzato nel 2014 dall’architetto Yona Friedman con l’artista Jean Baptiste Decavèle per celebrare i cento anni del patriarca Livio Felluga) con i racconti di Elda Felluga, presidente Movimento del Vino regionale e dell'Associazione culturale Vigne Museum, e le letture di Matteo Bellotto tratte dal proprio libro " Storie di Vino e di Friuli Venezia Giulia" accompagnati da intermezzi musicali sulle note di un violino. Concluderà l'evento, nella splendida cornice del vigneto, un brindisi con il vino “Abbazia di Rosazzo” di Livio Felluga che racchiude la storia enoica di questi luoghi. Sarà possibile proseguire la serata a Villa Maseri a Oleis (frazione di Manzano) per cenare e prendere parte all'edizione speciale di Olio e Dintorni, la festa dedicata all'olio e al territorio giunta alla sedicesima edizione.
L'evento “FAI un giro in vigna”, con prenotazione obbligatoria, è aperto ad un  massimo di 30 partecipanti ed è richiesta la certificazione verde (o Green pass). La camminata, di circa 1 km, è adatta a tutti. Si consiglia abbigliamento comodo, scarpe ginniche e di portare un plaid o cuscini da casa per godere al massimo dell’evento ed essere a stretto contatto con la natura.
Per informazioni e prenotazioni contattare il capogruppo FAI di Cividale del Friuli,  Ilaria Nadalutti ai recapiti: email nadaluttiilaria@libero.it,  telefono 0432 730005 o whatsapp 339 1555344. Per gli iscritti al FAI la quota è di 8€, mentre per i non iscritti è di 10€. Sarà possibile iscriversi al FAI in loco.