Oltre il prodotto. A Friuli Innovazione  convegno sui servizi innovativi  nel manifatturiero

E’ in programma venerdì 27 ottobre alle ore 9 il convegno/evento “Oltre il prodotto. Servitizzazione e nuovi modelli di business” organizzato da Friuli Innovazione presso il Parco Scientifico e Tecnologico “Luigi Danieli” di Udine. L’incontro, inserito nell’ambito di THINGS+, progetto europeo finanziato con 1,8 milioni di euro di cui Friuli Innovazione è ideatore e capofila, ha l’obiettivo di rendere più consapevoli gli imprenditori del Friuli Venezia Giulia delle potenzialità legate alla servitization mediante un approccio di taglio pragmatico. Durante l’incontro, infatti, rappresentanti del mondo della ricerca e testimoni delle “fabbriche”, moderati dalla giornalista del Sole 24 Ore Katy Mandurino, dialogheranno sul tema dell’Industria 4.0, analizzando in particolare i vantaggi di introdurre componenti tipiche dei servizi anche nei settori produttivi più tradizionali, come quello manifatturiero. All’incontro interverranno nomi di primo piano dell’imprenditorialità del Nord Est e illustri rappresentanti del mondo accademico e della ricerca: Roberto Siagri, Presidente di Eurotech, azienda che da sempre lavora sul concetto di innovazione, Carlo Bagnoli, professore ordinario di Innovazione Strategica all’Università Ca’ Foscari di Venezia, Antonio Abramo, Delegato per i brevetti del Rettore dell’Università di Udine e direttore R&S di Eurotech, Elvi Colla di Texa Spa, azienda trevigiana tra i leader mondiali nella progettazione, industrializzazione e costruzione di strumenti diagnostici multimarca per il settore automotive, Gianfranco Bisaro, Presidente del Gruppo pordenonese Bisaro, che si occupa di microbiologia in particolare nel settore enologico, in quello della birra e dell’acqua, Boris Golob, direttore del Parco Scientifico croato di Rijeka. Porterà i saluti istituzionali della Regione Friuli Venezia Giulia, partner associato del progetto THINGS+, Lydia Alessio-Vernì, Direttrice Centrale Attività Produttive, Turismo e Cooperazione.
Nel pomeriggio è prevista una sessione di team work interattivo che permetterà alle sole PMI iscritte di scoprire, attraverso gli strumenti del design thinking, alcuni strumenti del progetto THINGS+ e la loro applicazione per iniziare un fruttuoso percorso di service innovation.