Pordenone, il sindaco Ciriani positivo al Covid. Contagiato anche il suo capo di gabinetto

Il sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani, l'assessora Cristina Amirante e il capo di gabinetto del sindaco, Davide Zaninotti, sono risultati  positivi al covid ma non del tutto asintomatici dato che hanno  accusato alcuni sintomi para-influenzali, lunedì notte, dopo il termine del consiglio comunale, svoltosi online, a distanza, come accade da mesi. Ma evidentemente i tre nelle scorse giornate avevano avuto contatti in presenza. Tutti e tre si sono  sottoposti a tampone risultando positivi e si sono immediatamente posti in isolamento domiciliare.
Sul suo profilo Facebook, il primo cittadino scrive: "Care amiche e cari amici, visto che alcuni miei collaboratori lamentavano sintomi influenzali, mi sono sottoposto al tampone. Purtroppo, è risultato positivo. Le mie condizioni sono buone e spero restino così, per permettermi di seguire da casa tutte le cose che dovevo fare in Municipio. Il morale, come sempre, resta alto!".