Ragusa: convalidati i fermi di due siriani accusati di terrorismo

I due erano in contatto tra loro da diverso tempo, si tratta di due siriani fermati la sera del 24 maggio scorso nel porto di Pozzallo mentre stavano per imbarcarsi su un catamarano per Malta; sospettati di terrorismo, per loro è giunta oggi la convalida del fermo. La decisione dei rispettivi Gip (per il maggiorenne quello del Tribunale di Ragusa, per l’altro quello del Tribunale dei Minori) è intervenuta perché su di loro, spiegano gli investigatori, si sono registrati «concreti elementi di riferimento verso attività quanto meno di sostegno eversive e/o di terrorismo, anche a seguito di numerose contraddizioni in cui sono incorsi».

Leggi l'articolo intero