Regno Unito, Conservatori primo partito ma senza maggioranza, May sconfitta di fatto

Sono il partito di maggioranza ma non hanno la maggioranza.Il dato è già chiaro i Tories non supereranno la soglia dei 326 voti necessari a governare da soli. Le previsioni finali li vedono con 318 seggi, sarebbe solo uno in più rispetto a prima mentre il Labour a 262. I libdem hanno già fatto sapere di non essere disponibili per un governo di coalizione. Theresa May ha dunque perso la scommessa di convocare il voto anticipato per ottenere una maggioranza più solida, un governo più stabile e un mandato più forte per negoziare la Brexit con l’Unione europea. May è comunque stata rieletta senza problemi nel suo collegio di Maidenhead, nella contea del Berkshire, a est di Londra.

Leggi tutto l’articolo

Potrebbero interessarti anche...