Revocato il concorso a premi del Comune di Udine per il Balcone di Natale

Il Comune di Udine ha  revocato il concorso a premi per il Balcone di Natale. Lunedì 17 gennaio era approdato un Ordine del Giorno dell'opposizione Pd a firma Cinzia Del Torre secondo cui  il Consiglio Comunale impegnasse il Sindaco e la Giunta a revocare questo concorso, finanziato con fondi comunali, che stavano per essere assegnati in modo da esporre seriamente l'Ente al rischio di danno erariale dato che mancava una giuria e tutto era affidato incautamente ai "mi piace" di Facebook. Visto il vistoso imbarazzo della Giunta sull'argomento, segnala la consigliera del Pd Del Torre, al Consiglio Comunale, per decisione del Presidente Berti, non è stato nemmeno consentito discutere sul punto. Del resto la Capogruppo della Lega, Lorenza Ioan, aveva già liquidato le osservazioni sulla regolarità dell'uso dei fondi pubblici, come "è un gioco, polemiche inutili". Sono però invece lieta, conclude la Del Torre che la richiesta, anche se non discussa, sia stata nei fatti accolta e anche in tempi rapidi. Mi auguro comunque che si tragga un insegnamento importante da questo episodio in relazione alla cautela sull'uso di fondi pubblici, in modo tale che la prossima volta il Comune bandisca solo un concorsi a premi che abbiano giurie autorevoli e criteri verificabili.