Rieditato con nuova veste grafica il libro “La sciarpetta rossa” di Guerrino Moretto che compie 100 anni

"La sciarpetta rossa" di Guerrino Moretto è un diario di guerra e di prigionia (1943 - 1945) con la prefazione di Alessio Alessandrini, si tratta di un racconto schietto, privo di retorica e di sentimentalismi,
che racconta la dura vita della sopravvivenza del corpo e della propria umanità.

È nella fredda e brumosa Prussia Orientale, nel lager di Stablack, che si ambienta gran parte di questo racconto. Guerrino Moretto, soldato prigioniero n. 14059 1 A, vi giunse il 30 settembre 1943. L’8 settembre lo aveva colto in Dalmazia, a Ragusa: per un’assurda coincidenza era rientrato al suo reparto giusto il giorno prima dal Veneto. Fosse rimasto a casa nessuno avrebbe potuto rimproverarglielo, e un ritardo anche di un solo giorno avrebbe cambiato la sua vita. Invece si trovò rinchiuso in una tradotta per il Nord che lo trasportò dai minareti musulmani della Bosnia Erzegovina ai cupi profili delle lande baltiche. A dargli un po’ di conforto in questo ambiente ostile, dove vigeva la legge della sopravvivenza e i morsi della fame oscuravano tutto, le amicizie con i commilitoni e gli sporadici incontri amorosi. La sciarpa rossa, dono di una ragazza, sarà un dolce ricordo che lo distrarrà dagli orrori del lager. Guerrino resterà a Stablack fino al 9 maggio 1945, quando, liberato dall’Armata Rossa, potrà scrivere sull’ultima pagina del suo diario "è finita!?!?".

L'AUTORE è nato a Chions (Pordenone) nel 1918, ed è cresciuto a Teglio Veneto, in provincia di Venezia. Vive a Portogruaro, dove ha avviato, alla fine degli anni Quaranta, una rinomata attività di riparazione e vendita di cicli e motocicli, oggi portata avanti dal figlio. Nel 1939 fu chiamato alle armi e in seguito destinato ai reparti di Cavalleria operanti sul fronte balcanico. Nel 1943 fu tradotto a Königsberg, nel campo di prigionia di Stablack, dove rimase fino maggio 1945. Decano dell’A.I.S., Associazione Italiana Sommelier, ha pubblicato una raccolta di poesie Vino, amore e…, Nuovadimensione 2017 e il romanzo autobiografico La stella di Denis, Visytem 2017.
L'EVENTO Venerdì 20 luglio, ore 18 alle Cantine Borgo Stajnbech di Belfiore di Pramaggiore (VE) festeggeremo il 100° compleanno di Guerrino Moretto! L'autore che dialogherà con Alessio Alessandrini, seguiranno un breve filmato sull'incredibile vita di Moretto e la consegna dei riconoscimenti da parte dei Sindaci di Teglio Veneto e di Portogruaro e degli amici. Infine è previsto un buffet conviviale su prenotazione (costo 15 a persona, info e prenotazione ufficio.stampa@ediciclo.it) 

Potrebbero interessarti anche...